Laura Ferraro

Nata a Sanremo il 23 Settembre del1998, inizia a disegnare e dipingere fin da bambina, incoraggiata dai primi insegnanti. L’interesse per il mondo

 

 fantasy in particolare inizia alle scuole elementari con la visione de “La Città Incantata” di Miyazaki.

Nel 2017 si diploma al Liceo Artistico W. Gropius di Imperia, indirizzo figurativo. Durante gli anni del liceo, ha il piacere di sperimentare tecniche particolari come l’incisione, l’intarsio ligneo, il mosaico e l’affresco, oltre a un corso extrascolastico di fumetto.

A luglio 2017 inaugura una prima mostra personale nel castello di Conio (IM).

Nel 2019 riprende gli studi artistici iscrivendosi ad un corso per Operatore di Tatuaggio, concluso nel 2021. Nello stesso anno consegue anche una Laurea Triennale in Psicologia.

La formazione artistica è molto varia, eclettica, spazia dalla pittura e dal disegno in sé, a tecniche artistiche particolari come l’aerografia o la calligrafia, fino alla danza, la musica e la fotografia.

L’attività artistica a livello professionale consiste soprattutto in ritratti e dipinti su commissione, ma nel corso degli anni la produzione varia includendo decorazioni murali anche in chiave cartoon, insegne commerciali e accessori per la casa, come gli orologi da parete, personalizzati in chiave Nerd. La tecnica maggiormente utilizzata è la pittura acrilica, seguita dalle matite colorate, acquerelli e china.

 

 

 

I commenti sono chiusi.