Ugo Verdi

Nasce a Torino il 20 gennaio del 1971. Frequenta il Liceo Artistico con l’idea di specializzarsi come restauratore di quadri, poi scopre il fumetto e tra il 1994 e il 1997, con alcuni amici, realizza la serie di 3 albi a fumetti “2700”, in qualità di creatore grafico e co-autore dei personaggi.

Nel 1999 è inserito nello staff del fumetto fantascientifico Legs Weaver della Sergio Bonelli Editore, vi resta sino al 2005 realizzandone ben cinque albi: La prigioniera (n° 44), Vampiri (n° 54), La Legs furiosa (Speciale n° 6), Tsumani (n° 77), I demoni del nord (Speciale n° 8) e Squadra Delta (Speciale n° 10).

Realizza le matite dei primi due numeri del fumetto Standing tall (Wisdom Comics) di Marc Ducrow; collabora con alcune piccole case editrici italiane, su commissione e con autori inglesi e australiani, è un collaboratore esterno delle case editrici francesi Hachette e Petit à Petit, attualmente lavora per le italiane: Astromica per la quale disegna, su testi di Pabus, il volume 1 di Road to Armageddon (La prima era) e Cronaca di Topolinia realizzando le variant-cover dei numeri 1 e 3 di Doyle, la copertina e la variant-cover del numero 2 di Il buio oltre la note e la variant-cover della collection edition di Cronache dal ghiaccio.

Recentemente ha realizzato la copertina della nota rivista mensile di critica specializzata sul fumetto Fumo di China numero 303.

I commenti sono chiusi.